Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

venerdì 20 novembre 2015



Sono felice!




16 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Giuseppe.
      È ciò che provo...in un momento, in un ora, in un giorno.
      È ciò del quale ci dovremmo accorgere tutti...ma a volte non lo proviamo, forse per egoismo?
      Abbraccio caro, grazie!

      Elimina
    2. Volevo aggiungere che la domanda non è rivolta a te...è solo una mia riflessione.

      Elimina
    3. Volevo aggiungere che la domanda non è rivolta a te...è solo una mia riflessione.

      Elimina
    4. Grazie Giuseppe.
      È ciò che provo...in un momento, in un ora, in un giorno.
      È ciò del quale ci dovremmo accorgere tutti...ma a volte non lo proviamo, forse per egoismo?
      Abbraccio caro, grazie!

      Elimina
  2. Quella davvero l'Emozione per cui vale la pena vivere,anche se la vita (e noi stessi) vuole cancellare ai nostri occhi e al nostro cuore quel profumo,quel sapore "imperfetto",ma unico e speciale.Ho capito che non serve cercarlo chissà dove,è dentro di noi,magari a volte non riusciamo a trovarla,pensiamo di non potercela permettere,di non meritarla,perchè ,in fondo,è fatta di tante,piccoli,semplici cose.A cui,magari,non facciamo caso,convinti sia qualcosa di spettacolare,assurdo,impossibile.E come dice Benigni,qualcuno l'ha nascosta così bene e così a fondo dentro di sè,che non riesce più a trovarla.Ma c'è,ne sono convinto sempre più,ce l'hanno data "in dotazione",ci appartiene e nonostante i nostri limiti,difetti o paure,viene fuori quando meno te l'aspetti,e quando capita,assomiglia un pò a quell''esplosione"di colori,anche se descrivere quell'attimo è da folli,"praticamente"impossibile.Meglio cercarla,ogni giorno,sempre,perchè quell'attimo vale una vita intera.Ed è un sogno,sì,ma ad occhi aperti!!Non volevo fare un comizio sulla felicità,ma non potevo fare a meno di descrivere ciò che sento in certi momenti,grazie all'aiuto delle fantastiche immagini che posti spesso (e dovrei rimanere in silenzio,lo so),perchè parlano già da sole.Spero di non averti fatto una testa tanta,Pia,stavolta la mia passione per la scrittura non c'entra,e avevo bisogno di raccontare ciò che sto provando adesso nei miei giorni.Prometto che cercherò di essere più conciso e meno appassionato la prossima volta,non voglio snaturare o fuorviare il senso dei tuoi post.Buon proseguimento a te!!

    RispondiElimina
  3. Non voglio intervenire nelle tue cose personali,Pia,ma se adesso stai provando davvero questa sensazione,sono contento per te,te lo meriti,perchè credo tu sia una persona che mette sempre il cuore in ciò che fa,e già questo è segno di coraggio e forza,nonostante tutto.Volevo solo dirti questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giuseppe non limitarti mai...
      Adoro chi esprime e propri sentimenti ed emozioni, lo faccio io e lo fai tu...non vedo dove sia il problema.
      Anzi mi fa molto piacere ciò che hai scritto...davvero molto bello!
      Abbraccio carissimo e che queste esplosioni avvengano più spesso!

      Elimina
  4. Romualdo scusami!
    Per errore ho cancellato il tuo commento ed anche la mia rispostaaaaaa...mannaggia...

    RispondiElimina
  5. Non è un pensiero ma un fatto.
    Fai bene a scrivere che sei felice. Aiuta anche gli altri.
    Ciao.

    RispondiElimina
  6. Vero Gus...
    Forse era anche questo il mio intento...
    Buonanotte carissimo!

    RispondiElimina
  7. Come dice Gus scrivere che sei felice è di aiuto anche agli altri...perchè la tua gioia arriva e si riflette. Comunque sia...sono molto contenta per te, abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  8. Ciao Stefania!
    Sì, hai ragione, auguro a tutti una massima felicità...nelle piccole cose quotidiane è meglio.
    Abbraccio e bacio, ti ringrazio tanto e buon inizio della settimana, ciao!

    RispondiElimina