Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

domenica 18 settembre 2016

Mai



La serenità è uno stato mentale, 
un voler essere ed avere sempre un motivo per eliminare il negativo. 
A volte ci arrabbiamo...ma se torna la tranquillità è perché nonostante i nostri sbagli ed i nostri difetti...nonostante le nostre reazioni negative a chi non ci ama e vuole il nostro male...sappiamo che abbiamo agito per difenderci e sempre in buona fede. 
Anche perché chi veramente ci ama è accanto a noi 
e non ci lascia mai.

Pia






6 commenti:

  1. Se vuoi la serenità non pensare che qualcuno voglia farti del male.
    Ciao Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gus caro...osservando attentamente la realtà è molto difficile non pensarlo...è nella consapevolezza di ciò che vediamo che dobbiamo avere la forza di avvicinarci solo a quel che ci fa stare bene.
      Ciao a te.

      Elimina
  2. Tutto vero cara Pia, la serenità ce la creiamo (o distruggiamo, a seconda dei casi) noi stessi, dipende fondamentalmente e prima di tutto, e tutti, da noi.
    E poi si, è anche bello pensare che, qualsiasi cosa ci succeda, non saremo mai veramente soli, anche se e quando sbagliamo, perchè chi davvero ci ama ce lo dimostra e dimostrerà in quei momenti, con la sua presenza :)

    Buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maurizio sì, se abbiamo vicino chi ci ama davvero, ritroveremo sempre la forza della positività.
      Grazie carissimo.
      Buona giornata a te!

      Elimina
  3. Anche io sono d'accordo con il fatto che sia bello avere anche in questi momenti chi ci ama accanto. Anzi, a volte è proprio così che scopriamo chi merita davvero la nostra presenza e chi è disposto ad accompagnarci sempre

    RispondiElimina