Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

venerdì 5 agosto 2016

...




Da sempre c'è una lacrima nel mio cuore che non si cancellerà. 
Ma neanche la vedrai...se sei sensibile, forse...
Mostrerò gioia ed allegria...
Perché è ciò che meriti, perché è ciò che voglio. 


Pia


2 commenti:

Romualdo ha detto...

Così come in "Notte" mostri lati di te di difficile interpretazione, certo con il tempo imparo a conoscerti ma sono lontano da comprendere le sfumature più profonde e più affascinanti del tuo essere.
I tuoi pensieri si trasformano in poesia e lasciano una scia malinconica che mi spinge a cercare di comprenderne l'essenza.
Penso che solo qualche tempo fa tutto sarebbe stato oscuro, ora invece inizio a captare qualche timido e leggero segno che conduce al tuo pensiero.
Ciao Pia, a presto.

Pia ha detto...

Sono di difficile comprendonio anche nel reale...ahahahahah...
Romualdo posso dirti che effettivamente tu sei il più vicino alla realtà del mio essere.
Grazie amico splendido, smack!