Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

domenica 17 aprile 2016

Imparare



Se avessi vissuto prima...
molti sbagli avrei evitato.
Mi dispiace.

Ho semplicemente conosciuto
persone errate
amici finti
menzogneri.

Donne gelose
uomini deboli. 
Capaci di vedere solo 
con occhi non loro. 

Ingannata
ed io più debole ancora...
Credevo nella loro attenzione. 
Come parole dette in confidenza
che tutti udivano. 

Mi spiace 
sono fatta così 
sincera ed aperta...
Certo se 
tornassi indietro 
non li rifarei...
O forse sì, non so...

Imparare
questo è importante...
Quindi va bene così. 


Pia







6 commenti:

Giuseppe Romeo ha detto...

Imparare ci fa crescere, sono sicuro che tu sei felice della persona che sei ora. Quella persona è nata anche dai tuoi sbagli, e da quelli degli altri.
Le tue parole mi suonano malinconiche, non dovresti esserlo.

Pia ha detto...

Giuseppe sì, non mi dispiace della persona cui sono diventata...nonostante i dubbi e le mie incertezze.
La malinconia è dovuta ai ricordi...forse...
Ti ringrazio tanto e ti abbraccio forte.
Buona giornata!

Anna Di Maria ha detto...

Come ti capisco cara, come ti capisco soprattutto dal 14/04/2016 giorno che non dimenticherò facilmente qui proprio sul virtuale. Me lo sono appuntato per non dimenticare anche se sono infondo al cuore contenta perchè il fatto mi ha insegnato a essere più accorta nello scegliere le amicizie, anche se solo virtuali. Baciobacio cara

Anna Di Maria ha detto...

Dimenticavo di chiederti. Tu non desideravi fare un gruppo su Google+?
Lessi qualcosa da qualche parte ma non ricordo più dove...

Pia ha detto...

Ciao Anna.
Cose ti è accaduto in quella ricorrenza?
Grazie, hai ragione bisogna stare attenti con le amicizie. Buona giornata a te.

Pia ha detto...

Sì Anna ci ho provato ma sono mediocre e non riesco a farlo bene.
E comunque finora non mi è piaciuto, ci sono troppe maschere in giro. Ciao.