Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

venerdì 25 settembre 2015

Incontri



Ho avuto incontri tra miriadi di cuori...
Ed ho scoperto mari incontaminati di forti amori e di dolori.
Spesso squarciati, lacerati, sommersi...
A volte agili, guardinghi, lucidi...

Ma tanti sono fieri, passionali, forti.
Ricolmi di speranze e di grandi emozioni.

Ho avuto modo e la fortuna di conoscerli tutti...
L'unico che ancora non ho conosciuto davvero è...

Il mio!

Pia




14 commenti:

Patricia Moll ha detto...

Bellissima Pia!
Lo conoscerai, tranquilla! Quando meno te lo aspetti busserà al tuo cuore

Gus Omar O. ha detto...

Conoscere se stessi è difficilissimo.
Ciao Pia.

Patalice ha detto...

...anche io sto ancora cercando di conoscermi...
ammiro ed invidio anche un po' chi lo sa fare...

Pia ha detto...

Carissima Patricia, grazie!
Sei gentile ma il mio lui è gia esistente...se intendevi ciò...
Sono felicemente sposata amica cara.
Però apprezzo molto la tua esortazione a non arrendermi...abbraccio forte! Smack!

Pia ha detto...

Infatti Gus...forse intendevo proprio questo.
Abbraccio carissimo!!!

Pia ha detto...

Ciao Patalice!
Sì... È ciò che cerchiamo di fare tutti...
Inoltre non credo in chi dice di conoscersi nel profondo...

Stefyp. ha detto...

...il nostro mare è sempre il più difficile da trovare, mia cara....non angustiarti...capita, ma con pazienza riuscirai a navigarlo. Per quanto mi riguarda, credo che non si arrivi mai a arrivare a perlustrarlo e a conoscerlo tutto. Un abbraccio Stefania

Pia ha detto...

Sì, è vero Stefania... Bisogna avere pazienza e volontà...
Spero di averne sentore.
È molto difficile conoscerlo appieno, è proprio come dici.
Grazie amica cara, ti abbraccio fortemente e ti bacio. Ciao!!!

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Molte volte si scoprono sempre cose nuove sul proprio io.
Serena giornata.

Pia ha detto...

Sì... È vero Vincenzo...io ancora sto scoprendo...
Abbraccio carissimo, grazie!

Sciarada ha detto...

Peccato che tu non l'abbia ancora conosciuto perché entreresti in un mondo colorato, accogliente, delicato come il battito d'ali di una farfalla. un bacio Pia !

Maurizio C ha detto...

Bellissimo pensiero, cara Pia :) oltre alle parole mi piacciono molto le immagini che queste suggeriscono, ho immaginato un grande viaggio fantastico per mari veri, ma in realtà metafore di vita, dove appunto il viaggiatore ha trovato, incontrato e scoperto cose tanto diverse tra loro e d'ogni tipo.
Ecco, se quel metaforico viaggiatore sei tu... allora direi che è tempo di fermarti da qualche parte nel tuo viaggio... e iniziare la tua ricerca :)

Pia ha detto...

Sì Sciarada, credo che sia proprio come dici amicissima...
Devo ancora capire però ed esserne certa!
Bacioooo...

Pia ha detto...

Maurizio... Wow! Giustissimo!!!
Sì... Mi devo fermare ed ascoltare per comprendere...grazie!!!!
Abbraccio grande per te!