Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

sabato 20 maggio 2017

Fenomeno



Ed ecco a voi
la donna più stupida del mondo!
Quella che crede che il mondo
sia fatto di persone buone in fondo.
Quella che scruta il cuore
e spera di scoprire
la veridicità.
Quella che ride
se ha voglia di piangere.
quella che pensa
che la cultura sia per tutti.

Gente venite!

Un grande fenomeno
è qui tra noi!

Conoscerete
il mondo fenomenale
di una donne ingenua
che crede nelle favole
ed è sicura...e ci spera! 
Ma vive nella cruda realtà 
e non ha alcun dubbio. 

La verità sarà riconosciuta. 
Non sarà popolare 
per fortuna e meno male. 

Pia 





12 commenti:

  1. La donna più stupida del mondo...io invece, pensa un po', conosco il più stupido del mondo XD, anche se per motivi diversi.

    La donna più stupida del mondo perché, pur essendo conscia del materialismo che ci circonda, crede sempre che il mondo sia meglio di quello che è effettivamente. Ma forse è meglio vivere nelle favole e sperare, piuttosto che rassegnarsi al grigiore della cruda realtà. Cercare comunque di capire il prossimo, scavare nel suo cuore, magari cercare di aiutarlo a fare emergere il suo lato migliore..non è la volontà della donna più stupida del mondo; forse di una donna destinata a soffrire, perché per fare ciò c'è alto rischio di essere ferita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Riccardo,
      uomini o donne...non c'è differenza.
      "Cercare comunque di capire il prossimo, scavare nel suo cuore, magari cercare di aiutarlo a fare emergere il suo lato migliore" hai perfettamente compreso il punto...e ti ringrazio perché non sempre ciò che scrivo viene completamente compreso.
      Grazie di cuore per ogni parola scritta qui. Abbraccio.

      Elimina
    2. Hai scelto una dura battaglia..ti auguro alla fine di esserne vincitrice e di non rimanere schiacciata dalle delusioni e dello sconforto (non è proprio un messaggio di conforto questo :D)

      Elimina
    3. Caspiterina Riccardo...sembra quasi una minaccia.
      Non è una lotta ma solo consapevolezza del mio essere.
      Non posso essere battuta da me stessa. E comunque di delusioni e sconforti ne ho già superati a iosa.
      Ciao!

      Elimina
  2. Tutti dovremmo essere buoni e se non saremo apprezzati in questo Mondo Dio ci farà felici in Cielo.
    Pia, la nostra vita terrena è una prova. Dobbiamo rispondere con un sì.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Gus ma non è semplice e parlarne è come rifletterci con più attenzione.
      Grazie, ciao.

      Elimina
  3. Le persone come Gelsomina sono buone e hanno sempre fiducia nella vita nonostante siano trattate male, sono positive e ottimiste anche quando sono sfortunate, offrono a tutti un sorriso senza preconcetti. La stupidità appartiene invece a coloro che si arrogano il diritto di oltraggiare sbirciando dal buco della serratura senza capire quello che vedono e proiettano sugli altri la melma che invade la fogna che hanno al posto del cervello, la stupidità calunnia sulla base dei pettegolezzi senza senso, travisa la verità a proprio uso e consumo e crea danno alla gente onesta perché non è in grado di concentrarsi sulla piccolezza della vita che vive, potrei aggiungere tanto altro ma mi fermo qui. Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sciarada cara ti sei fermata ma avrei letto molto volentieri tutto il resto che avresti scritto.
      Siamo stupidi anche perché crediamo talmente tanto nel buono che non ci accorgiamo minimamente di ciò che è male anche in un falso saluto. Ed anch'io mi fermo qui.
      Sempre bello leggere le tue sapienti parole. Grazie e felice fine settimana.

      Elimina
  4. Ti capisco molto, Pia, e noto tanta "sofferenza" nel tuo componimento. Ti capisco perchè capita anche a me di sognare, di illudermi, di cercare il positivo sempre, comunque, ovunque... e di restare poi deluso, scottato, a volte anche ferito.
    Non è facile, però sai che ti dico? meglio credere nel buono che... non credere in niente e in nessuno, come in tanti, troppi, invece fanno.
    Poi si, vivere così porta a tante difficoltà ma, pure, a qualche soddisfazione importante... e allora speriamo che siano sempre più quelle che il resto, dai ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maurizio caro, il mio è un dolore profondo e raro.
      Non sarà mai capito, lo so...
      Le soddisfazioni importanti...le aspetto ma ormai non mi illudo. Ciao ed abbraccio grande. Grazie di cuore.

      Elimina
  5. Ciao Pia, manco da tanto qui!
    Penso che non si tratti per niente della donna più stupida del mondo. Credere in qualcosa o in qualcuno non è mai stupida; semmai lo è chi decide, sapendolo, di tradirti e ferirti..
    Anche io che sono..beh, sono come sono, alla fine ci credo lo stesso alle favole ed è bello così :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola carissima che bello leggerti anche qui.
      Anch'io non sono più tanto attiva da un bel po`...
      La vita a volte sembra un treno in corsa.
      Non perderò anch'io la voglia di sognare, non lo farò mai e sai perché? Senza i desideri niente si realizza e se mi si fa del male e non solo a me, io reagisco ribellandomi...a volte facendo del male anche a me stessa.
      Ed io continuerò a fare del bene, fin quando ne avrò le forze. Abbraccio grande, grazie di cuore!

      Elimina