Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

venerdì 28 aprile 2017

Joker




Indescrivibile...
Ho deciso di donarti i miei pensieri
che tu hai preso
ed hai sbattuto contro un muro...
Indescrivibile...
Hai voluto far domande
hai raccolte le risposte
hai finito poi...
hai finito poi per credere
alle tue interpretazioni.
Indescrivibile...
Mi dicevi sei migliore
migliore di chiunque
migliore di te stessa...
Hai creduto alle menzogne
le menzogne della gente...
Indescrivibile...
E poi non hai ascoltato
sentivi le parole...solamente.
Comunicavo solo io.
Leggevi e
fingevi e
come un joker infantile
ti prendevi gioco di me.
Indescrivibile...
Intanto io crescevo
intanto lo capivo
intanto non sapevi
io fingevo come te.
Ed inoltre io sentivo
che non eri lì con me.
Lo vedevo che la maschera
caduta già per me
continuava il suo percorso
per poi ridere di me.
Ma non volevo...
E fingevo perché
quello era per me
come un ponte
che attraversavo
per raggiungere te.
Indescrivibile...
Indescrivibile...
Indescrivibile...
Una bambola di pezza rianimata...
Una bambola di pezza rianimata!

Pia
🎧🎧🎧
Musicata da me nella mia mente...
Ma non mi piace...
Sarebbe bello con una base mista r&b e rock...
Bacio!






mercoledì 26 aprile 2017

Perdono



Chiedo perdono per tutti i miei errori...ne commetto ogni giorno. 
Non sono una persona facile ma amo tanto il sorriso. 
E le mie lacrime...quelle saranno sempre rinchiuse in un barattolo, 
per riguardarle e ricordarmi che forse...era meglio ridere. 

Pia 




L'interiore



Esprimere ciò che non si vede... 
Delicato, tenero, inconsapevole. 
Ma la natura riconosce e sa...ci ama e ci segue. 
Discerne ed individua ciò che di bello abbiamo dentro. 
Sa godere di questi magici momenti. 
Se soli sappiamo dare senza false apparenze. 

Solo così...vorrei essere anch'io. 

Pia 





giovedì 20 aprile 2017

Ecco fatto...




Prendi un pennello fallo girare
portalo in alto senza guardare
segui il tuo istinto
non puoi sbagliare.

Poggialo appena
sulla tua tela
Fai una pressione
forte o leggera.

Segui una linea
come tu vuoi
poi ecco fatto...
Questo è il mio Boy.

Pia






mercoledì 12 aprile 2017

Stupide parole...stupida io




Chissà se ti ricordi di me... 
Delle cose dette 
Delle stupide parole 
prenderci in giro... 
Le confidenze 
le bugie consapevoli ed ovvie ad entrambi. 

Io ormai non ho più ricordo 
alcuna memoria di tutto ciò. 
Non è falsità... 
Sì è così 
ho cancellato 
tutto ho scelto di eliminare (impossibile...). 

Perché voglio ricordare 
solo quel candore 
quell'innocente amicizia 
un po` folle 
che faceva aleggiare 
il pudore 
il gioco innocente 
la forte sensazione di appartenenza. 

Non ti conoscevo 
ma era come se fossi 
da sempre con me. 
Amico immaginario (esistito davvero ma...) 
che però mi donava... 
Lo stare bene insieme. 

Chissà se lo ricordi 
se era così anche per te. 

Il silenzio rivela 
il totale imbroglio. 

Stupida lo sono 
ma io mi ricordo... 
Ora solo un'addio 
stupido se tutto falso... 
Stupido se tutto vero. 
Comunque inutilmente 
stupida io. 


Pia 





martedì 11 aprile 2017

Nel vento



La cosa più errata che si possa fare è, per me, entrare in un gruppo per ascoltare le opinioni altrui. 
Inevitabile è l'essere influenzati e l'idea di ogni cosa non potrà mai più essere reale. 
Io cercherò in ogni modo di essere lontana da tutto ciò. 
Amo le mie idee ed amo il mio giudizio, potrei anche sostenere un'influenza esterna ma sarà solo perché è qualcosa già pensata in precedenza, nel mio io. 
Non frequento gruppi,  persone che manipolano la mente anche se inconsapevolmente. 
State attenti, ogni valutazione sia sempre e solo la vostra, personale ed unica. 

Lascio queste parole al vento...mio amico vero da sempre. 
Ciao! 

P.s. parlate con le persone, personalmente...grazie a tutti! 


Pia 






giovedì 6 aprile 2017

Dalla trama di un mio ipotetico libro



...

Sarebbe stato tutto diverso se qualcuno mi avesse chiesto: 
Cosa ti ho fatto spiegami...cosa posso fare per farti cambiare idea. 
Oppure se mi avessero detto: hai ragione, sarò me stesso/a, senza finzioni. 

Ed invece niente, il silenzio o la frase: è tutto a posto? Amici come prima? 

Invece si è preferito ridicolizzarmi, fingersi qualcun altro/a per fare cosa? Boh! 

Essermi avversario/a invece che avermi vicino con sincerità. 
Ma io avversaria non sarò mai. 

Mai capirò L'umanità se continua in questo modo...è tutto così triste. 

Mai mi pentiro` delle confidenze fatte, mai perché erano pienamente sincere e mai userò le confidenze donatomi, le conservero` gelosamente, anche se magari erano delle banali bugie. 

...

Pia 





Nei tuoi occhi



Se tu capissi quanto vale per me un piccolo istante... 
Una luce che illumina tutto, solo guardandoti negli occhi. 
L'incanto microscopico in un immenso mondo. 

Pia 




giovedì 30 marzo 2017





Fermo momentaneamente questo blog. 
Vi chiedo scusa ma non riesco più a seguirlo ed a seguire i vostri...miei amici di scrittura. 
Vi auguro di continuare ed essere sereni sempre. 
Ciao! 

Riuscii a scrivere ciò...



E così mi trovai a scrivere
quel che mai avrei creduto di riuscire a fare.

Avevo trovato degli amici anche in questo strano posto virtuale.

I vecchi amici reali vanno via, se ti sposti da luogo in luogo.
Averne tanti e divertirti con loro
certo...
Ma dove sono ora che te ne sei andata da quei posti.
Li risenti e vengono a trovarti inizialmente...
Poi svaniscono
solo il ricordo ti rimane
bei ricordi
non c'è dubbio...
La vita e le situazioni cambiano per tutti.

Anche ora ne ho tanti nella realtà.
Come sempre tutti veri
simpatici
colti
importanti
semplicemente amici.
La vita mi ha cambiata
così anche nei rapporti.

Ma mai ho avuto grandi delusioni...

Ciò è accaduto invece nel virtuale.
Non rimpiango nulla
ho imparato altro
in modo diverso e forse più profondo.

Mia cara amica scrittura...
Tu solo puoi capire.
Mia cara amica arte
a te invece devo ringraziare.

A voi dichiaro i miei folli pensieri.

Nel virtuale è tutto un sentire istintivo.
Non conosci nessuno
scrivi a tutti.
Ma ciò che ho compreso è
che la realtà è migliore.

Credo molto poco ormai
a tutti questi scambi che avvengono...
Apparente amicizia
mascherata da interessi vari.
Però qui posso conoscere molto di più.

È questo il motivo per cui non sono fuggita
a gambe levate...
Conoscere e curiosare tra i vari pensieri
idee
fantasia
scienza...
Altro e di più.

Ma la realtà è migliore.
E se usiamo il virtuale unendola al reale
senza credere di poter avere amicizie vere...

Ecco ciò che molte delle persone che ho conosciuto
mi hanno fatto capire...purtroppo.

Alcune non desidero neanche più averle davanti
col loro nome fasullo
la loro amicizia fasulla
il loro credere di manipolare tutto e tutti.
Per me non esistete più.
Da voi ho imparato il peggio
quindi grazie!
Il bello è che ritornano
con nuove maschere e nuove false parole...
Poverini...li assecondo.
Potrei anche non riconoscerli...
O forse sì...
Ma ormai non mi importa più
vado per la mia strada
e va bene così.

Le pochissime persone (sempre nei social)
che invece sono state e sono sincere
non le ringrazierò mai abbastanza.
Sono loro che mi hanno dato la forza
ed il coraggio di continuare qui.

Però continuo a scrivervi...
non credete nelle amicizie senza volto!
E se un volto c'è
non credete neanche a quello...
Non credete a coloro
con tante parole
ma senza verità.
State attenti
è raro il contrario
in questi luoghi di finta apparenza.

Piuttosto uscite
incontratevi fuori
nel mondo
tra la gente vera
che con un semplice sguardo o gesto
si fanno conoscere e riconoscere.

Ai giovani che vogliono divertirsi...
È fuori
tutto fuori...
Dove conoscerete la forza
il coraggio
l'amore...soprattutto.
Conoscerete anche la delusione
la sofferenza
la delusione...
Ma almeno la guarderete in faccia
e sperimenterete anche il perdono vero...
Perché la fiducia può essere data solo
a chi conoscete davvero vivendolo.
Non illudetevi
tutto questo nel virtuale non può esserci.
Sono drastica lo so...ma per me è così.
E spero lo sia anche per voi...

Amica scrittura ed amica arte
non rimaneteci male
per queste mie
sempre inutile parole.

Esse sono come il vento
che con un semplice fruscio
disegnano il loro
artistico volo nell'aria
e fuggon via...
Come se non fossero mai esistite.

Pia

.............................................................................................

Non desidero commenti inutili...
Ciò che ho vissuto lo so solo io.
Però vi ringrazio di avermi letto
avendo avuto la pazienza di arrivare fino alla fine.
Ciao.


mercoledì 29 marzo 2017

La falsa utopia



Vorrei si potesse costruire un mondo dove tutti siano unici, dove gli scambi siano reali, dove la cultura non sia necessariamente la nostra forza ma il nostro folle gioco. 
Vorrei esistessero valori diversi ma rispettati da ognuno...dove le idee espresse non siano giudizi ma semplici scambi di opinioni. 
Vorrei scoprire l'altro meravigliandomi, perché mi fa sorridere il fatto di non aver mai conosciuto una persona così...senza esserne gelosa ma accettando il fatto di essere diversi e di aver scoperto il nuovo, con gioia e fantasia reale. 
Non è un mondo utopico ma un desiderio condiviso da molti, che nessuno vuole realizzare per paura di essere ridicolizzato...per paura di sbagliare...semplicemente per paura. 
Da molto ci sto provando, sono caduta più e più volte. Non importa continuerò a provarci... 
Chiamatemi pure follia...parola che maschera la forza del coraggio. Ne sarò orgogliosa. 

Pia 




domenica 26 marzo 2017

Lui resta



Il dono è semplice materia che dalle tue mani si propaga...
Vola, si trasforma e diviene ciò che più desidera il tuo prossimo.
Non si spiega...non ha parole.
Chi lo riceve sa
anche se non comprende nell'immediatezza,
anche se sembra dimenticare,
anche se desidera dimenticare.
Ma nel tuo sensore resta.
E...questo è il suo vero senso.

Pia



Immagini dal web

venerdì 24 marzo 2017

Un giorno sarà realtà




Condividete, condividete, condividete...non i vostri post... 
Condividete i vostri desideri, i sogni, le avventure, i disagi, i dolori e le immense felicità. 
Sciveteli nel cuore, su una mano, su un fiore, sulla tavola, nella mente, su di un foglio...nel vostro diario della vita. 
Non abbiate paura ed un giorno forse riuscirete a far volare in alto voi stessi...non più un sogno ma realtà. 

Pia 



sabato 18 marzo 2017

...



Ti abbraccero` così forte da non poter più respirare... 
E ti trafiggero` con un Bacio. 
Sangue caldo sulla neve. 

Pia 





giovedì 16 marzo 2017

D come Donna




La vera Donna... 
Non cerca, 
non chiede, 
è orgogliosa. 
Attenti... 
il suo orgoglio 
non è uguale per tutti. 
Ogni Donna è unica per sé stessa... 
La Donna è sinonimo di forza, 
potenza, 
risoluzione. 
Sembra debole 
e  lo è... 
ma solo se la sua ragione è forte. 
La Donna è 
orgogliosa anche della sua più potente forza... 
qual'è proprio la debolezza 
che senza nulla aspettare,
se vuole, 
trasforma in potenza. 
Attenti alla Donna,  
non fatele del male... 
Non obbligatela alla furia... 
Se la rivolete 
ed è difficile che accada... 
dovete riprenderla voi. 
Lei in modo assoluto non cerca... 
Lei è Donna! 


Pia 






giovedì 9 marzo 2017

Rialzarsi!




Ho visto la povertà... 
Povertà? 
Di lui mi potrei follemente innamorare. 
Non è povero, è grandezza... 
È potenza di amore 
è la forza del carattere 
è il "ma chi se ne frega". 
La sofferenza malinconica 
l'abbraccio inatteso 
il gusto nel gioco  
Il sorriso dolce-ironico che affascina. 

Lui deve rialzarsi 
DEVE! 

Perché desidero il suo dono 
quel fiore 
che distribuisce 
per mangiare forse 
ma il suo è un omaggio vero... 
Alla sua maniera 
la sua offerta all'Amore. 
 Rialzati 
io ti aspetto! 

Magari andremo a vivere insieme 
a modo tuo... 

Pia 





L'addio




Ho coperto tante volte il mio cuore. 
L'ho fatto perché non potevo... 
Ero scrigno sacro 
proposta profonda. 
Era nettare di paglia 
di lato al verde fuoco. 
Non potevo accoglierlo 
ma come la marea 
trasporta le mie forme 
inonda le mie grida. 
Ho deciso 
non sarò più 
il cervello consumato. 
Ho la forza di un arciere 
miro e vado a fondo. 
Ho coperto 
ma ho scoperto 
ormai 
non c'è... 
Non ci sei 
e non ci sarai mai 
o mai più. 

Tanto è inutile 
niente comprensione 
da parte tua... 
Nessun peso. 

Pia 



Immagine modificata da me. 




mercoledì 8 marzo 2017

Festeggiamenti validi


Nel cammino fatto in questa Community ho visto uomini rispettare immensamente le donne
ed altri che invece hanno disprezzato, deriso e che non hanno capito, in maniera assoluta, come agire con noi.
È vero però che alcune non si comportano in modo da ricevere tale rispetto...
Non faccio moralismi ma constatazioni.
Ho visto femmine capaci di manovrare a loro piacimento i maschietti, istigandoli nel fare cose errate...ma non dico altro.
Il fatto è che il mondo è sempre stato così.
Nonostante il passare degli anni, nonostante gli errori commessi, continuiamo a sbagliare e gli uomini a non comprenderci.
Allora vorrei dire a tutti di non agire pensando che siamo uguali.
Anzi, cercate in ognuno la diversità.
Quella minuscola e potente cosa che ci distingue e che fa innamorare...vale per gli uomini ma anche per la donna.
Rispettarci reciprocamente ed amarci per ciò che siamo, né più né meno.

Allora che questo giorno sia principalmente di riflessione, che poi è il reale scopo per cui fu istituita tale festa.

Auguro quindi a tutti di festeggiare...perché no...e di fare in modo che i festeggiamenti continuino anche nei giorni che verranno.

Rendete le vostre donne sempre fieri di voi! Ciao!





venerdì 3 marzo 2017

Il dono di una foglia




Ti ricordi quella foglia? 
Quella che si staccò dal ramo 
e volteggiando nel vento 
cadde a terra 
per divenir concime? 

Ecco, ora non una ma tante
tutte insieme
hanno ricevuto da lei nutrimento. 

Vigoroso ed altero sorge l'albero 
che ormai forte 
si staglia nella luce e nel vento. 

Presto ci saranno nuovi fiori 
e nuovi frutti. 
Nutrimento sano 
per il mondo. 

Tutte le cose 
se cadano
si trasformano solo donando. 

Non sono le nostre capacità, 
l'intelligenza, la cultura... 
Ma il buon uso che di esse si fa... 
donando con amore 
 a chi con naturalezza 
desidera crescere e vivere 
forte e sereno 
nel tempo che gli sarà concesso. 


Pia 







E nel mio silenzio 

Ti regalerò un raggio di sole 

Che vedrai soltanto tu. 


Pia 




martedì 28 febbraio 2017

Il Fascino




Cos'è per voi poesia?
Ragionando sembra un qualcosa d'informe.
Parole scritte, anche male, che suscitino qualcosa
come se fosse un oggetto
Pensieri che siano pronti a trovare un luogo
uno spazio di lettere
secondo una data regola
messe in ordine
assente da ogni paragone...
Può anche essere il trascinamento
di un'emozione 
gioia 
dolore 
odio 
amore. 
Ma non si può spiegare... 
Tutti i poeti ci provano 
Chi con una parola 
chi con poemi 
chi con la musica 
ed anche solo una nota. 
Chi con un ritratto 
chi con un tratto... 
Chi con un gesto 
od una semplice carezza. 
Chi con un Bacio... 

Cos'è poesia. 
Non scrivere nulla 
ma osservare attentamente 
Il sottile filo d'erba...
il vento gioca con lei... 
Il piccolo e lieve svolazzare 
di un soffione. 
Immaginare di poterlo catturare. 
A volte sembra crudele... 
ma il desiderio più grande 
non si vuol lasciare andare 
e la poesia sarà chiusa 
imprigionata...  
fino al giorno in cui 
liberata 
finirà la sua corsa 
nell'incoscienza dell'aria. 
Affascinata da te. 





giovedì 23 febbraio 2017

Note




È arrivato quel momento...
Quello dove tutte le cose riprendono il loro naturale corso... 
Dove tutto brilla e si colora...
Nonostante le nuvole, nonostante il buio...quale buio? 
Io vedo solo armonia, il blu, il rosso, il giallo, l'arancio...
E poi il tuo donarti in note. 🎵🎶🎵 


Pia 

💜💙💛💚❤ 



Immagine dal web 

mercoledì 22 febbraio 2017

Lei (Serenità)




Lei ti libera 
Lei è sempre presente 

Lei da forza ai tuoi giorni più tetri... 

Lei sorregge la mente... 
Lei ti abbandona ma poi ti riprende 

Lei vorrebbe essere sempre con te 
Lei potrebbe e può, permettiglielo tu  

Lei resiste non escluderla mai 
Lei sorride nel tuo cuore vedrai 

Lei si trova nella natura 
Lei è vicina seppur lontana 

Lei va via ma sempre ritorna 
Lei ricercala con grande forza 

Se ti abbatti la ritroverai 
Perché senza di lei non puoi starci mai 


Pia 





sabato 18 febbraio 2017

La notte




La notte splendente
La notte che guarda
Si accende, s'illumina se brucia gagliarda!
Ardenti sogni a tutti... 

Pia 







mercoledì 15 febbraio 2017

Auguri




Oggi compi gli anni.

Queste parole forse non le leggerai mai...o forse un giorno...
 ecco perché le scrivo...
Sono onorata
forse di più...di averti  nella mia vita.

Hai i tuoi lati negativi ma sei così bravo a nasconderli...

Mi proteggi, mi giustifichi,  non ti lamenti
e se lo fai dura solo un attimo di rabbia.

Non so esprimerti il mio sentimento...è semplicemente amore.

Qualcosa che il tempo non potrà cancellare
e sono certa, saremo insieme per sempre.

Auguri...tutto qui.

Pia







martedì 14 febbraio 2017

Un suono ❤




Fai meno rumore ti prego... 
Ed accarezzami come fai con quei tasti. 
Sfuggenti e leggeri, inestimabili creazioni 
forza ed impetuosita` di istanti. 
Mi avrai senza neanche chiedere. 
Come un suono.
Lievemente tua. 


Pia 




martedì 7 febbraio 2017

Ciao




Ho viaggiato in ogni dove
con la mente e con il cuore. 
Le scoperte che oggi ho fatto 
mi hanno sempre soddisfatto. 
Ma ora il tempo si è concluso 
strepitoso nel suo uso. 

A domani amici cari
non ridete dei versi strani... 

Ciaoooooooo...alla prossima! 


Immagine dal web 


venerdì 3 febbraio 2017

...




E poi sono qui... 
In attesa di non so che...
Forse so, forse vorrei. 
No, non so e non vorrei. 
Ed intanto resto in attesa. 

Pia 



Immagine dal web 


mercoledì 18 gennaio 2017

Forse è così




Non lo so
posso solo immaginare...
anche avendolo vissuto in parte. 

Ma i giorni sono tanti. 
Lo sguardo attonito
il cuore a mille 
il senso di vuoto. 
La stanchezza mentale 
il non voler pensare. 
Le braccia conserte. 
Un triste ricordo 
di corse fuori casa... 
Il freddo pungente 
Le nuove "case". 
L'incertezza del futuro. 
La ricerca dei pasti 
l'impossibilità degli spostamenti. 
La forza di volontà 
il coraggio 
il tirare avanti senza remore. 
Il pianto...
L'urlo 
il desiderio di aiuti. 
Le false promesse. 
E il continuo tremare...
L'impotenza 
il chiedersi "perché? " 
E poi la neve 
i crolli improbabile 
quelli inutili... 
e la terra trema 
e la gente è stanca 
e la gente continua a lottare 
e la gente non molla. 

E la nostra infinita ammirazione per voi. 
Esempio inimmaginabile per noi. 
Ed i nostri piccoli aiuti 
forse insignificanti... 
Forza, siamo con voi! 


Pia 



Immagine dal web 

lunedì 9 gennaio 2017

Stop



Non sono io
sei tu che non vuoi.
Ed io timida qual sono
arenero` sulla sabbia dei miei ricordi.
Indistruttibili pezzi
di inspiegabile giocondita`.

Abituata da sempre
a non avere desideri avverati
sarai in uno di quelli.
Ma il più forte
in emozioni.
Nessuno saprà
solo io e te.

Aghi pungenti
intensi di lucida follia.
Freddi come la rigidità del ghiaccio.
Caldi come lo scorrere
di bollente cera.
Sarò forte
non posso fare altro.
A meno che non sia tu...

Io, orgoglio di donna
nascondero` il tutto
dietro forme di pensiero.
Volto mai conosciuto
voce mai ascoltata
carezze mai riposte
negli angoli del tuo dire
del tuo fare e del tuo essere.

Non saprò mai se eri davvero così.
Forte, combattivo
pronto a non mollare
deciso ma attento alla mia volontà.
Allegro, solare, saggio
nel limite della reciproca conoscenza.

È così che ti avrò nella mia mente.
Non è possibile andare oltre
anche se vorrei, anche se lo bramo.
Un tuo passo indietro
il mio che non vuole andare avanti...

Sarò e rimarrò dove vuoi...
dove vogliamo.
Se ci tieni...vai avanti tu.
Io riservatissìma mi fermo qui.

Ed intanto i miei occhi bruciano
la mia gola è bloccata
il mio cuore è fermo.
Stop...


Pia





mercoledì 4 gennaio 2017

Musica




E quella musica che ti fa cantare 
Che ti fa sentire e ti fa provare. 
Quella musica che ti rende amore 
che ti fa ballare e ti fa sognare. 
E quella musica che porti nel cuore 
dolce emozione... 
Musica di potenza 
musica di essenza 
Musica di trepidazione. 
E poi quella musica che con la dolcezza 
di te si impossessa. 
Musica forte 
musica vera 
musica grande 
musica...seria. 


Pia 


Immagine dal web