Come in un gioco di palloncini volanti
vo osannando i miei pensieri...tra il dire ed il faceto.


Lettori fissi

lunedì 28 marzo 2016

Un ricordo



Mi ricordo...
Di un viso da infante senza più lacrime ne` un sorriso
Di una mamma col cuore spezzato da un dolore nascosto
Di un padre forte, coraggioso e pieno di speranze...ed il lavoro?
Mi ricordo...
Di una mano tesa ma per ricevere cosa?
Di un offesa ricevuta e mai restituita
Di una forte gioia ormai conclusa
Mi ricordo...
Di un ricordo non mio.

Pia





2 commenti:

  1. Racconti la tua vita, la prendi, la metti in una scatola e poi chiudi con un coperchio.
    Abbraccio Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse sì è forse no...
      Abbraccio a te.

      Elimina